cucina in veranda?

Discussione in 'Le casalinghe di Voghera' iniziata da Stella70, 29 Marzo 2010.

  1. Elisa Z

    Elisa Z Active Member

    io sono arrivata troppo tardi x salvare casa mia ... ma nella mia lunga carriera di schiavetta di architetto ne ho salvate di case :mrgreen: ormai x me è una missione :feliz: ... che bello però parlare di progettazione ragzze è quasi meglio della cioccolata
     
  2. polepole

    polepole Active Member

    Vedi che vuol dire?
    Anche per me è stata la stessa cosa: quando abbiamo visto la pianta della nostra casina per la prima volta (sulla carta) il geometra assurdo che aveva firmato le pratiche (perché è evidente che non aveva ‘progettato’ !!!) aveva fatto un soggiorno-ingresso con le pareti tutte piene di porte e finestre e in 30 mq non c’era un muro dove sistemare un divano, o una parete attrezzata per la tv e la libreria; il ripostiglio c’era, piccolissimo e dalla parte opposta a dove serviva, nella cucina pranzo non ci stava il tavolo (x lui bastava un piano addossato al muro con 4 sgabellini minuscoli davanti... tze!), il bagno era minuscolo e la lavatrice... in giardino!

    Per non parlare del fatto che l’ingresso era proprio di fronte alla porta del bagno... ma per il geometra bastava tenere la porta chiusa! :cerotto: :cerotto: :cerotto:

    Poi però il muratore mi ha detto: se poi vuole fare qualche piccola modifica :twisted: ... strabatabatan!
    L’abbiamo rivoltata come un calzino e ora ci sta davvero tutto! (Tranne una postazione fissa per il portatile, ma ci sto lavorando...!)

    Il problema principale è che nella maggior parte dei casi chi progetta (anzi, chi investe denaro, perché progettare è un’altra cosa!) pensa più al soldo e non a chi deve viverci, in quelle case...
     
  3. polepole

    polepole Active Member

    ... oddio, diciamo che ci siamo vicine, suvvia! :mrgreen:
     
  4. quasimamma

    quasimamma Active Member

    ecco dai, non diciamo parolacce..
     
  5. Elisa Z

    Elisa Z Active Member

    capitemi sono un po in astinenza da progetto ... e comunue non ingrassa e non fà venire i brufoli tzeeeee :mrgreen:
     
  6. -cipi-

    -cipi- Active Member

    ma che parolacce? persino io preferisco fare progetti che mangiare, e questo al dice lunga... qualsiasi cosa imponga creatività e che mi permetta di fare un progetto mi prende a tal punto che mi dimentico persino di mangiare, e poi quando smetto sono ricaricata... e soddisfatta doppiamente dal non aver mangiato :D
     
  7. Pat

    Pat Active Member

    Se penso alla pianta dell'appartamento preso mi viene da piangere a sentirvi :cry:
    Sono d'accordissimo su tutto ma io non ho potuto fare nessuna modifica...me la sono presa così come era ed ora il ripostiglio ce lo ricaveremo da soli con un lavoro di cartongesso.
    E le camere da letto sono rettangolari, inutili lunghezze per inutili profondità...io odio i rettangoli!!! Le camere devono essere a pianta quadrata, arg.
    Di due bagni non se ne fa manco uno.

    Che me la sò presa a fa? Era la migliore che offriva il mercato, ed è tutto dire.

    Pensate che ho pure visitato un appartamento di 110 mq con una sola camera da letto. A che prò?
    Capisco i single ma una camera in più fa tanto schifo?
    Io se solo avessi potuto avrei desiderato un appartamento con 3 camere: due da letto e un bello spazio studio.lavanderia.cameraospiti dove nascondere tutto.
    Resterà nei miei sogni.

    Poi mi vien rabbia perchè io son cresciuta in un appartamento di 80 mq pianta quadrata dove c'erano 3 camere, un soggiorno, una cucina, due bagni e due bei disimpegni con armadiature a muro.Due balconi, soffitta e garage.
    Ed ora in 80 mq sembra non riescano a farci stare più niente e se vuoi una soffitta ed un garage te lo devi pagare extra!!!

    Grrrrrrrr
     
  8. quasimamma

    quasimamma Active Member

    Da quello che ne so farci stare in 80 mq. tutta quella roba è praticamente impossibile!
    Forse dove sei cresciuta erano 80 mq. calpestabili, mentre quelle che trovi in giro sono 80 mq. commerciali (alias muri compresi) e c'è una bella differenza. Oppure tu eri piccina e ti sembrava tutto più grande!
     
  9. polepole

    polepole Active Member

    Dai, su, non piangere... lavoriamo sull'arredamento, no? :rose:
     
  10. Pat

    Pat Active Member

    Quasimamma erano calpestabili, sì. E se ci ripenso credo che i due balconi erano extra-80mq
    Comunque giuro che nel frattempo sono cresciuta e ci entrava tutto :)
    Era una pianta intelligente e ben sfruttata negli spazi.
    Ovviamente non c'erano camere padronali e bagni giganti ma c'era tutto ciò che veramente serviva.

    Ora trovare una casa così sembra diventato follia(almeno qui a Trieste).
    Dipenderà sicuramente anche dalle regioni. Dove stavo io, a Viterbo, gli appartamenti costruiti negli anni '80, anche se in quartieri diversi, somigliavano un pò tutti al mio.
     
  11. -cipi-

    -cipi- Active Member

    sono quasi tentata di farti vedere lapianta di casa mia, più antica che vecchia, tutti muri portanti, ricavata dall'unione di una parte di una vecchia casa con una stalla... :mrgreen:
    l'importante è che abbiate casa.
    al peggio tra una decina di anni puoi sempre rivenderla per prenderne un'altra che ti piace di più, se la trovi ;)
     
  12. Bietolina

    Bietolina Well-Known Member




    COME CON CASA mia...scartato gli interni del geometra..
    io dicevo a luca cosa volevo, lui lo metteva in 3d, stampa al costruttore e via :p cosi ho la mia bella dispensa la mia lavanderia un ripostiglio sottotetto per quello cose che rompono in giro.... :p
     
  13. luisam23

    luisam23 Member

    sicuramente hai gia' arredato il tuo spazio ma su https://www.homelook.it/ puoi tovare molte soluzioni e molte ispirazioni se vorresti ristrutturare qualcosa di nuovo.
     

Condividi questa Pagina